SCHNAUZER GIGANTE MEDIO LA TAGLIA.

60/70 Cm.

  • - Tronco: di costruzione quadrata. Robusto e compatto.
  • - Testa e muso: testa robusta, allungata, con apofisi occipitale non molto saliente. Lo stop è chiaramente delineato. Gli assi cranio-facciali sono paralleli. Il muso termina a cono moderatamente tronco.
  • - Tartufo: sempre di colore nero e abbastanza ampio.
  • - Denti: completi nello sviluppo e nel numero.
  • - Collo: forte e muscoloso.
  • - Orecchie: attaccate alte, portate erette se amputate; nei soggetti con orecchie integre devono essere a forma di V, con punta a piega ribattuta.
  • - Occhi: scuri, sono di forma ovale e in posizione semilaterale.
  • - Arti: diritti e solidi. Perfettamente in appiombo.
  • - Spalla: ben obliqua e sufficientemente muscolosa.
  • - Andatura: ritmica e disinvolta.
  • - Muscolatura: ben evidente e ben sviluppata.
  • - Coda: veniva tradizionalmente amputata all'altezza della terza vertebra. È attaccata alta e viene portata all'insù.
  • - Pelo: ruvido, duro, forte e spesso. Il sottopelo è lanoso. Tipici segni distinti della razza sono una dura barba sul mento e gli occhi adombrati da cespugliose sopracciglia.
  • - Colori ammessi: le razze sono suddivise in varietà di colore: il nero e il pepe sale sono presenti in tutte e tre le razze; il nero argento e il bianco solo nello Zwergschnauzer.
  • - Difetti più ricorrenti: monorchidismo, criptorchidismo, prognatismo, enognatismo, retrotreno difettoso, mascella deviata, premolari mancanti, orecchie portate male, occhio chiaro, andatura scorretta, taglia fuori standard, colori non ammessi dallo standard, pelo troppo lungo, pelo liscio, testa piccola, arti non in appiombo, carattere pauroso, atteggiamento timido.