Classificazione F.C.I.: Gruppo 2 - cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoide e cani bovari svizzeri.

Categoria che ragguppa le voci relative alle razze canine che nella classificazione della Fédération Cynologique Internationale si trovano nel Gruppo 2: "cani di tipo Pinscher e Schnauzer - Molossoidi e cani bovari svizzeri", (suddivisi in: tipo mastino e tipo cane da montagna) Bovari Svizzeri.

 

 

Oltre ai bovari svizzeri, si trovano in questo gruppo cani di tipo pinscher e schnauzer e molossoidi; vi appartengono i cosiddetti cani da guardia e da difesa, solitamente di grande taglia

  • - Tipo Pinscher

Pinscher è il nome di una razza canina di origine tedesca riconosciuta dalla FCI (Standard N. 184, Gruppo 2, Sezione 1).

La data di nascita della razza pinscher è abbastanza recente. La prima registrazione nei Libri Origini risale al 1879 per il pinscher medio ed al 1900 per lo Zwergpinscher (o "pinscher nano"). Nonostante ciò, le origini del cane sono preistoriche: sono stati ritrovati reperti che dimostrano che già al tempo dell'Homo habilis esistevano cani aventi cranio simile a quello del Pinscher odierno.

  • - Schnauzer

Lo schnauzer è un cane da utilità antico, identificabile oggi con il moderno Schnauzer medio di colorazione pepe e sale. Le radici di questo cane sono da ricercarsi nel territorio bavarese della Germania del sud dove era utilizzato per scortare nei boschi le carrozze di cavalli, anticipandole al trotto, e vigilare sul cammino di queste segnalando ogni tentativo di incursione e aggressione. I grandi baffi, che gli hanno valso il nome, hanno consentito allo schnauzer di essere particolarmente efficiente nella caccia ed eliminazione dei topi nelle scuderie e nei granai. Questa attitudine fa sì che, ancora oggi, lo schnauzer ed i cavalli si trovino naturalmente e reciprocamente a proprio agio. All'epoca della fondazione del Pinscher Schnauzer Club tedesco nel 1895 veniva ancora chiamato Pinscher a pelo ruvido.

  • - Molossoidi (suddivisi in: tipo mastino e tipo cane da montagna)

I molossi sono una famiglia di razze canine selezionate per servire l'uomo in tutti quei compiti che richiedono forza e resistenza. Sono cani per lo più grossi e potenti, robusti, con un carattere deciso e con un forte attaccamento al padrone. Si tratta di un nutrito gruppo di razze, che si possono suddividere in almeno tre grandi tipologie: Cani da montagna, utilizzati per la difesa del gregge, ma anche come cani da utilità (es Pastore del Caucaso, Cane di Terranova, Cane di San Bernardo) Mastino, cani da difesa e guardiani di proprietà (es Mastino napoletano, Alano, Fila Brasileiro, Dogue de Bordeaux) molossoidi di piccola taglia, generalmente da compagnia (Bouledogue)

  • - Bovari Svizzeri

Bovaro Svizzero è un cane di grossa taglia di tipologia molossoide.